ALTE MARCHE CULTURA – CAGLI

ALTE MARCHE CULTURA

Vi mostriamo il maestoso Polo Culturale d’Eccellenza nel Comune di Cagli all’interno di palazzo Berardi Mochi-Zamperoli, edificio gentilizio attestato dalla metà del ‘600.
L’ingresso principale all’edificio si apre ad un ampio vestibolo scandito da possenti colonne binate dal quale si accede ad un ambiente voltato che si affaccia su piazza San Francesco.
Di notevole interesse è la sala ora denominata dell’Arcadia, che custodisce un elaborato ornato in stucco con elementi ad affresco che si rifanno all’ “ars combinatoria” di Raimondo Lullo.
Il piano nobile si apre sull’ampio salone dotato di volta a padiglione interamente affrescato con immagini mitologiche.
Nato nel 2012 come centro culturale in grado di racchiudere in sé i luoghi del sapere della città, il Polo oggi comprende la Biblioteca, gli Archivi, la Mediateca e la Fototeca comunali. Il patrimonio librario si articola in sezione antica e sezione moderna.
La sezione antica della biblioteca e l’Archivio Storico sono aperti alla consultazione, previa richiesta, per ricercatori, storici o semplici cittadini.
Oggi, la Biblioteca Comunale Cagli – Polo Culturale di Eccellenza fa parte del Sistema Bibliotecario Catria e Nerone, insieme ad Apecchio, Cantiano, Frontone e Serra Sant’Abbondio, ed è oggetto di numerose progettualità e azioni di valorizzazione.
Un unicum straordinario, una vera e propria piazza del sapere.
© 2020 Unione Montana del Catria e del Nerone (Area Informatica). Tutti i diritti riservati