ALTE MARCHE CULTURA

Oggi non potevano non farvi ammirare il maestoso Castello Della Porta, nel Comune di Frontone.
Un luogo magico, conteso fra i Malatesta di Rimini e il Duca Federico da Montefeltro, che, conquistatolo definitivamente, decise di intraprendere importanti lavori di potenziamento del sistema difensivo avvalendosi dell’opera di Francesco di Giorgio Martini, famoso architetto e conoscitore della scienza militare.
Frontone divenne contea nel 1530 per effetto del decreto di Francesco Maria Della Rovere, Duca di Urbino, con cui donò al nobile modenese Giammaria Della Porta, il Castello con tutto il suo territorio, conferendogli il titolo di Conte.
Oggi il Castello di Frontone rappresenta un grande contenitore culturale, scenario di mostre d’arte, concerti, convegni, conferenze e anche matrimoni civili, offrendo agli ospiti, dal suo balcone naturale, un panorama assolutamente straordinario di tutte le nostre Alte Marche: da una parte l’imponente massiccio del Catria, dall’altra il Mare Adriatico e la Repubblica di San Marino in lontanza.
© 2020 Unione Montana del Catria e del Nerone (Area Informatica). Tutti i diritti riservati